Non si lascia nessuno indietro …mai!

Il 3 dicembre 2020 le classi 5° della scuola Primaria di Macine hanno festeggiato la giornata internazionale delle persone con disabilità, partecipando all’evento “Non si lascia indietro nessuno…MAI!” organizzato da Cpd Consulta Onlus, in diretta streaming dalle ore 9,30.
A questa giornata non è voluto mancare il nostro Dirigente Scolastico Vincenzo Moretti, sempre molto attento e partecipe alle problematiche dell’inclusione, che commenta : “La pandemia e il conseguente lockdown dello scorso anno hanno evidenziato problematiche già presenti nell’ambito dei diritti delle persone con disabilità, questa iniziativa ci dà la possibilità di riflettere e ricostruire una società più sostenibile ed inclusiva, per fare in modo che nessuno rimanga indietro.”
La manifestazione ha dato l’opportunità di gareggiare assieme agli studenti degli ordini di scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo grado di tutta Italia (hanno aderito 150 classi di 120 scuole italiane), attraverso l’invio di un video che raccontasse un compito di realtà svolto e condotto dagli alunni più fragili delle nostre quinte e di riflettere sui temi legati alla disabilità e alle difficoltà che ne derivano.
Durante il talk gli ospiti hanno raccontato le proprie esperienze legate alla tematica; tra loro ricordiamo personaggi dello spettacolo quali Luca Argentero, attore e vicepresidente della onlus “1caffè” e campioni dello sport come Simone Zignoli, ciclista e motociclista solidale che è riuscito a realizzare il sogno di una ragazza diversamente abile; Giulia Capocci, campionessa italiana in finale a Wimbledon per il wheelchair tennis. Ancora: Ilaria Galbusera, campionessa pallavolo sordi; Francesca Fossato, campionessa paraolimpica di sitting volley; Riccardo Cotilli, campione di atletica leggera; Danilo Ragona e Luca Paiardi, ideatori del format “Viaggio Italia around the world” per dimostrare che si può essere liberi e indipendenti anche su una sedia a rotelle.
23E109F4-45A5-4ED6-8B8C-E563C424ED7D