9 Dicembre 2019 – Moie: incontro formativo con Ezio Aceti

Alleanza educativa scuola-famiglia. Rappresentanza e partecipazione

Costruire e sentirsi parte di una comunità educante, ciascuno nella specificità del proprio ruolo, con uno stile di presenza aperto al dialogo e alla collaborazione. È il tema dell’incontro formativo con il dott. Ezio Aceti – psicologo, esperto in psicologia dell’età evolutiva, che si terrà lunedì 16 dicembre ore 17.30 a Moie, nell’Auditorium del Polo Mics.

Rivolta a insegnanti e genitori ed aperta alla cittadinanza, l’iniziativa è promossa dall’istituto Comprensivo “C.Urbani” di Moie e dal Forum delle Associazioni Familiari Marche in collaborazione con Age, nell’ambito del progetto nazionale “Immischiati a scuola” – Programma di formazione genitori.

«Si tratta di un percorso rivolto ai genitori che hanno voglia di stare dentro la scuola, con curiosità intelligente e stima, partecipando in maniera costruttiva e propositiva alla vita scolastica come luogo di corresponsabilità educativa.» ha detto il presidente del Forum Paolo Perticaroli che sarà presente all’incontro e consegnerà alla dirigente Patrizia Leoni il “Vademecum per il genitore consapevole – Alleanza Educativa Scuola-Famiglia. Il volume, curato dal dirigente scolastico Francesco Savore e dall’insegnante Costantino Ciccioli è stato pubblicato dal Consiglio Regionale delle Marche nell’ambito dei  “Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche”.

«Perché la scuola continui ad essere, anche in un contesto di incertezze, di nichilismi e di velocità inarrestabili come quello attuale, un luogo di trasmissione di conoscenze forti e di valori educativi integri dipende dal modo in cui scuola e famiglia interagiscono nei confronti delle giovani generazioni. – ha affermato la dirigente Leoni – Per questo è cruciale e lo sarà sempre più l’alleanza sincera e rispettosa fra di essi.»

Il dott. Ezio Aceti, autore di numerose pubblicazioni per famiglie e bambini, da sempre si occupa di educazione e psicologia infantile ed adolescenziale, di disabilità, psicologia scolastica e mediazione in ambito familiare. È stato direttore di un centro di Formazione professionale e coordinatore scientifico in centri per disabili gravi. Ha aperto molti sportelli di ascolto psico-pedagogici nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie rivolte a genitori e insegnanti ed è formatore per insegnanti, enti, associazioni. Ha fondato l’associazione Parvus, che opera nel campo delle terapie infantili e del supporto alla genitorialità.

Al suo quarto anno di realizzazione a livello nazionale, il progetto Immischiati a scuola è stato accolto fin dal suo primo avvio anche nell’Istituto. Sono stati infatti elaborati diversi progetti didattici, culturali e formativi per valorizzare l’alleanza educativa scuola-famiglia, anche con la presenza del dott. Aceti, che ha già incontrato docenti e genitori nei precedenti anni scolastici.