28 Agosto 2019 – Gli studenti della scuola secondaria di Pianello accolti a Moie nel prossimo anno scolastico

Il diritto allo studio: uno dei diritti fondamentali ed inalienabili della persona

Il Consiglio di Istituto esprime parere favorevole all’accoglienza delle classi di scuola secondaria di Monte Roberto nel Polo Mics, data l’impossibilità riferita dell’Amministrazione Comunale di Maiolati Spontini e della dirigente scolastica prof.ssa Maria Luisa Cascetti di trovare dislocazione alternativa idonea nel territorio comunale di Maiolati Spontini e dei Comuni limitrofi.

All’emergenza, ufficialmente emersa dalla verifica di vulnerabilità sismica della scuola secondaria “Pascoli”  ha fatto seguito la richiesta, da parte dei sindaci coinvolti dei tre Comuni di Castelbellino, Monte Roberto, San Paolo di Jesi, di utilizzo di plessi scolastici messi a disposizione dal Comune di Maiolati Spontini. Da incontri e successive verifiche delle diverse strutture presenti nel territorio comunale, il sindaco Tiziano Consoli ha comunicato di poter «concedere, limitatamente al prossimo anno scolastico, la nuova ala del Campus scolastico», in accordo con la dirigenza scolastica e sentito il parere del Consiglio di Istituto.

Dal prossimo 16 settembre il nuovo plesso ospiterà quindi le classi di Pianello, che avranno così la possibilità di iniziare regolarmente le lezioni e di vivere serenamente il diritto allo studio sancito dalla Costituzione, uno dei diritti fondamentali ed inalienabili della persona, come afferma la Dichiarazione universale dei diritti umani dell’ONU.