31 maggio 2019 – La XIX Rassegna Teatrale d’Istituto

Qui…io sono te: tanti linguaggi per raccontare e per incontrarsi

Si è aperta giovedì 30 maggio con il Concerto dell’Orchestra Carlo Urbani e del coro delle classi quinte delle scuole primarie la diciannovesima Rassegna Teatrale d’Istituto, organizzata con il contributo dei Comuni di Maiolati Spontini, Castelplanio, Poggio San Marcello. Si proseguirà fino al 16 giugno: tanti momenti di incontro con la gestualità, la musica, la poesia, il gioco, che coinvolgeranno gli oltre mille studenti in diverse location. Tante occasioni di festa e di riflessione per raccontare esperienze e sentimenti, per narrare l’amicizia e la scoperta di mondi, per dipingere insieme la Pace, l’Amicizia e la Solidarietà. Per coinvolgere le famiglie, la comunità e il territorio.

Al teatro Comunale di Maiolati Spontini, nella serata di apertura, si è svolta anche la premiazione delle due studentesse vincitrici della Borsa di Studio Coloccini: Gaia Bregallini di Castelplanio e Clarissa Scaloni di Moie, quest’anno entrambe studentesse al Liceo Scientifico di Jesi, hanno ricevuto il premio dalla dirigente scolastica Maria Luisa Cascetti, che ha ricordato le motivazioni dell’iniziativa e la figura dell’indimenticabile preside: «Molti anni fa ho lavorato con Norberto Coloccini, che dirigeva la scuola in cui insegnavo e lo ricordo con molto affetto.»

Presente alla serata anche il neo sindaco di Maiolati Spontini Tiziano Consoli, che ha manifestato il suo apprezzamento per l’esibizione degli studenti: «La bravura di questi ragazzi, l’impegno degli insegnanti e il sostegno delle famiglie sono gli aspetti più belli della serata. Queste attività meritano tutto il sostegno delle istituzioni e della scuola. Lavoreremo in sinergia per promuovere la loro crescita e per offrire loro gli stimoli e le opportunità di cui hanno bisogno.»

Consegnato dalla dirigente Cascetti anche il contributo a favore dell’Aicu, nell’ambito del progetto Aicu pro Dubbo, una iniziativa a favore della vita realizzata dalla scuola secondaria “E. Fermi” di Castelplanio. Il progetto,  sostenuto dal Comune di Castelplanio, offrire da diversi anni un aiuto concreto per l’acquisto di medicinali per il St.Mary Hospital di Dubbo. «Nel nome e in memoria di Carlo Urbani l’Associazione concretizza progetti per la difesa e la tutela della salute, per l’accesso ai farmaci essenziali da parte dei bambini del Sud est asiatico, dell’Africa e di tutte le parti del mondo in cui questi diritti sono compromessi.» ha detto il giornalista Vincenzo Varagona come rappresentante Aicu.

Venerdì 31 maggio la scuola dell’infanzia “G. Rodari” di Moie, nella propria sede, ha proposto “Con la testa fra le nuvole”, che verrà presentato anche dalla scuola H. Andersen di Macine, in un doppio appuntamento – alle 17 i bambini di 3 anni, alle 18 i quattro e cinque anni – l’8 giugno presso la Sala Polivalente “L. Pittori”di Castelplanio, mentre gli alunni della scuola dell’infanzia di Poggio San Marcello si esibiranno nella propria sede il 12 giugno con I tre porcellini.

Quattro le serate in programma per la scuola primaria di Moie: il 4 giugno alle 21 all’Auditorium Polo Mics di Moie Progetto “CantiAmo Spontini con le classi terze, diretto dal M° Sara Bonci, al pianoforte Claudio Marchetti. Al Teatro di Maiolati, con inizio alle 21, mercoledì 5 giugno le classi seconde si esibiranno in “I galletti bulletti” e “Crestino e i galletti bulletti”. In Teatro alle 21, il 6 giugno, gli alunni delle quarte presenteranno il loro lavoro liberamente tratto da “Il ladro dei numeri” e basato sui progetti “Dal Coding alla saggezza digitale” e “Immischiati a scuola”: classe 4a C “La montagna incantata”, classe 4a A “Pensa(r)te” e classe 4a B “La chiave che apre il mondo”. Il 7 giugno ore 21 al Teatro le classi 1° A e C proporranno “Petali di gentilezza” e la classe 1° B “Pitti… alla scoperta del mondo”.

La festa di fine anno della Scuola Primaria di Poggio San Marcello sarà il 16 giugno alle 18 presso il Campo Sportivo sul tema “I giochi di un tempo”.

La Scuola Secondaria I Grado di Moie (classi 2e A e C) il 7 giugno dalle 17,30 presso il Parco Colle Celeste proporrà “Celeste nel giardino delle meraviglie”. La Scuola Secondaria di Primo Grado di Castelplanio l’8 giugno alle 16.30 presso la scuola organizzerà la festa di fine anno con i saluti all’associazione “Diletta Onlus”.