25 Maggio 2012 – Omaggio a Fabrizio de Andrè

Leggere il libro del mondo con parole cangianti e nessuna scrittura”:

Un omaggio al cantautore genovese Fabrizio de Andrè è stato proposto dalla scuola secondaria di Moie il 25 maggio alla Sala Comunale 6001 di Moie. Uno spettacolo realizzato in collaborazione con la Biblioteca La Fornace di Moie, dove è stato presentato, in anteprima, il 23 aprile scorso. La musica, la poesia, il pensiero, la traccia indelebile di De Andrè nella storia della canzone, con lui aperta a contenuti nuovi rispetto a quelli tradizionali: «attraverso le sue canzoni è possibile ricostruire uno spaccato significativo della nostra società- hanno spiegato i ragazzi- La ricchezza e la profondità delle sue composizioni stupiranno e incanteranno generazioni e generazioni, come ne hanno incantate da decenni.»

Lascia un commento